E' sempre l'ora...dI dare e ricevere...amicizia!

domenica, febbraio 10, 2019

PROFESSIONI E ATTITUDINI. IL LAVORO MIGLIORE? QUELLO CHE CI APPAGA, CONSENTENDICI DI ESPRIMERE LA NOSTRA CREATIVITÀ. LA BELLA STORIA DI STEFANIA, MAGA DEL CAPPUCCINO ALL’“ARRUBIU ART GALLERY CAFÈ” DI ORISTANO.


Oristano 10 febbraio 2019
Cari amici,
che il lavoro non sia solo una semplice “fonte di reddito” ma uno strumento che ci consente di essere parte attiva nella società nella quale viviamo, non sono stato certo io il primo a dirlo. Partendo da questa premessa, possiamo anche aggiungere che le persone più fortunate sono quelle che riescono a svolgere il lavoro a loro più congeniale, quello che appaga di più le loro aspirazioni, che consente loro di realizzarsi, a prescindere dal “quantum” che magari si guadagna, poco o molto che sia.
Nella realtà di oggi, purtroppo, il lavoro manca soprattutto ai giovani, e questo impedisce loro di realizzarsi, di essere protagonisti nella società in cui viviamo. Questa realtà, però, non va vissuta arrendendosi ma lottando, spesso con le unghie e con i denti, cercando di dimostrare il valore che si possiede, senza timore e senza paura. L’esempio che porto oggi nella mia riflessione quotidiana è davvero interessante, e mi fa piacere parlarne con Voi, rendendo omaggio e onore alla bella caparbietà della protagonista, Stefania.
Tutti i giorni, tranne la domenica mattina, Stefania dalle 7.00 alle 11.00 si occupa di servire le colazioni al bancone dell’Arrubiu Art Gallery Cafè, il noto bar-caffè posto in Via Mazzini 88 ad Oristano. La sua gentilezza, cortesia e capacità, l’hanno fatta diventare la “Maga del Cappuccino”, la calda colazione del mattino che lei ha fatto diventare qualcosa di straordinario, che può essere definita una vera opera d’arte.
Stefania Cossu non è oristanese ma cagliaritana; nata con un DNA artistico, ha iniziato a lavorare nel settore della ristorazione a 18 anni, non limitandosi a fare esperienze a Cagliari o in Sardegna, ma raggiungendo prima Milano e poi arrivando anche alle isole Canarie. 
Forte delle diverse esperienze vissute, ha perfezionato il suo animo artistico, realizzando le sue opere d’arte proprio sulla superficie dei cremosi cappuccini, serviti alla clientela come in una galleria d’arte! Si, quadri effimeri, opere d’arte che durano pochi istanti, ma capaci di dare sensazioni artistiche uniche alla clientela che ‘gusta’ il suo straordinario cappuccino!
Ora, dopo i primi 6 anni di formazione, esprime tutta la sua fantasia creativa ad Oristano. A 25 anni, il suo impegno nell’arte del cappuccino ha raggiunto livelli di eccellenza; lei, presso l’Arrubiu Art Gallery Cafè è la protagonista della mattinata, e i clienti sono felici di bere il suo eccellente cappuccino gustandolo prima con gli occhi, quasi invogliati a non distruggere quel piccolo capolavoro che come un quadro d’autore si presenta ai loro occhi.
Con l’esperienza maturata nei suoi 6 anni di girovagare per il mondo, lei realizza le sue opere d’arte in pochissimo tempo: con una velocità proverbiale: in un solo minuto, realizza in concreto quanto nato dalla sia immensa fantasia! Che abbozzi un’immagine di Sartiglia o della Corsa degli scalzi, un pupazzo di carnevale o i cuoricini per un compleanno, tutto avviene, come per magia, in un tempo record straordinario, sempreché la consistenza, lo spessore della schiuma, non la tradiscono.
I clienti sono entusiasti di lei, e i più curiosi le chiedono come mai con quelle sue capacità artistiche si sia limitata a svolgere il lavoro attuale. Lei sorride e non si scompone. Racconta di aver sempre cercato la sua indipendenza, fin da giovanissima, non accettando di farsi continuare a far mantenere dai suoi. Mancando quasi del tutto il lavoro, iniziò a 18 anni in un bar di Cagliari, imparando a servire le colazioni. Seppure all’inizio non fosse il lavoro ideale che sognava, ben presto si affezionò a quel lavoro, decidendo però di fare esperienze più pregnanti in città importanti, come Milano e anche all’estero.
Al rientro dalle esperienze estere, Stefania ha scelto di stabilirsi ad Oristano, città che ama e dove lei dice di trovarsi benissimo, tanto da pensare di non volerla mai lasciare. Il lavoro che svolge la appaga, avendo contribuito ad soddisfare i suoi sogni e le sue aspirazioni. Altruista e sognatrice, nel tempo libero le piace anche insegnare agli altri la sua arte, ai giovani in particolare, svelando i segreti di come realizzare il ‘cappuccino dipinto’, disegnando sulla superficie della fragile schiuma che lei ormai conosce alla perfezione!
Cari amici, la storia di questa straordinaria ragazza mi ha in parte anche commosso. È quella di una giovane che non ha avuto timore di realizzarsi, anche in presenza di quella miriade di difficoltà che i giovani incontrano tutti i giorni; lei non si è rassegnata, riuscendo a realizzare anche la sua passione per l’arte, seppure espressa in un modo particolare, forse effimero, ma anche soddisfacente, per lei e per gli altri.
Amici, un grande esempio da imitare! Brava Stefania!
A domani.
Mario
^^^^^^^^^^^^  
L’Arrubiu art gallery cafè è situato nella centralissima via Mazzini a Oristano. Il locale è dotato di due sale attrezzate per mostre e videoproiezioni; è nato con l’obiettivo di dare voce agli artisti, promuovendo il territorio attraverso scambi culturali e manifestazioni in loco. Il locale è aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 00.00 (la domenica dalle ore 15.00). Contatti: Via Mazzini 88, 09170 Oristano. Email: chiara@arrubiuartcafe.com Cellulare: Chiara 347.1342452
.

Nessun commento: