E' sempre l'ora...dI dare e ricevere...amicizia!

giovedì, marzo 23, 2017

LA RICETTA-DECALOGO SCANDINAVA PER VIVERE PIÙ A LUNGO: ALMENO 10 ANNI DI PIÙ!



Oristano 23 Marzo 2017
Cari amici,
A noi sardi in particolare, le ricette per vivere in modo sano certo non ci mancano! Nella nostra terra le ricette per vivere più a lungo le abbiamo sempre conosciute e applicate! Siamo stati abituati da secoli a considerare la dieta mediterranea non solo salutare ma anche capace di farci superare il secolo di vita. A cercare di allungare la vita ci prova ora anche la medicina del Nord Europa, in particolare quella della Scandinavia, nell'intento di fornire dei ‘buoni suggerimenti’ per vivere meglio e per più tempo: almeno 10 anni di più! Ecco dunque, riportata per Voi, la Guida Scandinava proposta dal medico specializzato in salute pubblica Dr. Bertil Marklund, dove sono indicate le modalità che consentono di poter allungare la nostra vita.
Gli studi portati avanti da questo medico evidenziano che, al netto dei possibili incidenti sui quali non abbiamo nessun controllo, la nostra vita è dettata per il 25 % dalla genetica e per il 75 % dallo stile di vita. Da qui la costruzione di un piccolo ‘Decalogo’ che Egli consiglia di applicare. Sono dieci piccoli gesti quotidiani, quelli consigliati da Bertil Marklund, ma che racchiudono tutti i segreti sulla longevità, e che, per maggior comodità di consultazione, sono stati inseriti in una guida. La pubblicazione, contenente una serie di raccomandazioni semplici ma efficaci, ha per titolo "La guida scandinava per vivere 10 anni di più". Il libro è diventato già un caso editoriale in Svezia: è stato tradotto in 23 Paesi e ora è in arrivo anche in Italia edito da 'La nave di Teseo', in pubblicazione dal 17 Marzo.
Il vademecum, come sostiene il medico specializzato in salute pubblica, serve a rafforzare il sistema immunitario e a combattere i radicali liberi, principali colpevoli dell’invecchiamento. Uno stile di vita sano, come già ben sapevamo, rafforza il sistema immunitario, mentre preziosi alleati risultano l’attività fisica, mangiare frutta e verdura, ma anche ridurre lo stress e aumentare i pensieri positivi. Tutti possiamo facilmente mettere in pratica almeno qualcuno dei cambiamenti suggeriti in questo libro, senza dover stravolgere le nostre abitudini. Grazie ai consigli semplici ma efficaci del dottor Marklund, potremo dare sicuramente un prezioso aiuto alla nostra salute.
Ecco il Decalogo del professore, le 10 buone abitudini che ci faranno vivere più a lungo.
1. Praticare attività fisica. Non stanchiamoci mai di praticare attività fisica, perchè è un toccasana per la salute. Non importa quale sport possiamo scegliere, ma la corsa e il passo svelto rimangono il top. L'ideale sarebbero fare 10-12 mila passi al giorno, corrispondenti a 6-8 chilometri. Insomma, una passeggiata al giorno toglie il medico di torno!
2. Dormire bene. Dormire senza interruzioni per circa 7 ore. Dormire bene è fondamentale per recuperare le energie: bisognerebbe farlo per 7 ore di seguito più un riposino di 20 minuti dopo pranzo, per chi ne ha la possibilità. L’ideale: buio totale, mettere in un'altra stanza i dispositivi elettronici, andare a letto e svegliarsi sempre alla stessa ora; è così che si può ottenere il vero riposo he ci ritempra.
3. Ridurre lo stress. Lo stress è il grande nemico della salute. La sua azione aumenta i radicali liberi e le possibili infiammazioni: impariamo pertanto a conoscerlo e a evitarlo. Ridurre lo stress, diminuire le preoccupazioni, arrabbiarsi di meno e perdonare chi ci ha fatto soffrire, sono tutti espedienti utili a farci stare bene.
4. Curare l'alimentazione. Preferire sempre i cibi che rafforzano le difese immunitarie come quelli contenenti antiossidanti, ricchi di Omega-3 e Omega-6, cibi a basso indice glicemico, fibre e probiotici. Meglio limitare la carne e assumerla preferibilmente bianca, evitando i cibi precotti. Mangiare regolarmente frutta e verdura.
5. Prendere il sole. Stare al sole è proprio salutare: ciò non significa abbronzarsi all'estremo durante l'estate, ma prendere un po' di sole ogni giorno! Il sole aumenta la vitamina D presente nel nostro corpo e ci protegge quindi da molte malattie. Bastano 20 minuti al giorno per fare il pieno di vitamina D, rinforzando in questo modo il nostro sistema immunitario.
6. Bere acqua. Beviamo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Quest'abitudine ha un effetto positivo sul nostro organismo. Per le altre bevande (meglio evitare quelle gassate), anche il vino (un bicchiere a pasto) e il caffè, in quantità moderata, risultano benefici per vivere di più. Di caffè 2 tazzine (meglio non superare le 3-4 al giorno), mentre di vino (rosso, più del bianco) le donne possono consumarne (il calcolo è fatto settimanale)  9 bicchieri a settimana e gli uomini 14.
7.  Controllare i propri denti. Lavarsi i denti con costanza è un rito indispensabile. Si tratta di una pratica utile non solamente per tenere lontana l'ombra del dentista, ma anche per evitare l'insorgere di infiammazioni croniche a causa dei batteri che si annidano in bocca. Il giusto compromesso è lavarsi i denti almeno due volte al giorno.
8. Controllare il proprio peso. Severamente vietato essere in sovrappeso: niente maniglie dell'amore: la giusta misura non sta nella magrezza ma nel fabbisogno del proprio organismo. Bandito il sovrappeso, la zona del corpo in cui bisogna assolutamente evitare di prendere grasso è il girovita. In caso contrario, Marklund propone anche la soluzione di un digiuno di qualche ora, ad esempio tra le 18 di sera e le 12 del giorno seguente.
9. Largo al buon umore. Cerchiamo di essere sempre ottimisti. Vedere tutto rosa (o almeno non nero) è sinonimo di possibile longevità. Ridere, del resto, fa sì che nel nostro corpo aumenti il livello di endorfine e che la positività prenda il posto dei pensieri negativi. Pensare positivo, sorridere il più possibile, insomma cercare sempre di trovare la faccia positiva della medaglia, crea nel nostro corpo l’aumento benefico delle endorfine. La mente in particolare influisce in maniera determinante sullo stato di salute del nostro corpo, migliorando le condizioni di vita e di conseguenza allungandola.
10. Non dimenticare mai gli affetti. Cerchiamo di volerci bene il più possibile: Famiglia, amici e animali sono il nostro mondo da coltivare. Passare del tempo con chi amiamo, chi stimiamo e chi ci stima, è fondamentale per la nostra serenità e per avere una più alta considerazione di noi stessi. In caso contrario, con la negatività, sono in agguato Alzheimer e Ictus. Coltiviamo pertanto ogni possibile rapporto affettivo, curiamolo come si cura un pianta a cui teniamo molto.
Cari amici, da buon dottore Marklund assicura che allungare la nostra vita di 10 anni si può. Egli fornisce indicazioni precise su come comportarci positivamente, per condurre uno stile di vita sano e soddisfacente. Nel libro ci sono specifiche indicazioni sull'alimentazione e sull'esercizio fisico, ma anche suggerimenti sullo spirito giusto con cui affrontare la quotidianità: perché, secondo il medico scandinavo, vivere bene è uno stato della mentre, oltre che una sana abitudine del nostro fisico.
Noi sardi questo concetto non solo lo approviamo, ma lo conosciamo già bene!
Grazie, amici, a domani.
Mario




1 commento:

ireneo picciau ha detto...

Bell'articolo Mario!