E' sempre l'ora...dI dare e ricevere...amicizia!

venerdì, novembre 01, 2013

ANALIZZIAMO I NOSTRI SOGNI: I FATTI, LE PERSONE E LE COSE CHE ABBIAMO SOGNATO CI POSSONO INDICARE LA STRADA PER INTERPRETARLI NEL MODO GIUSTO. DIMMI COSA SOGNI E…TI DIRO’ CHI SEI…



Oristano 28 Ottobre 2013
Cari amici,
La mia riflessione dei giorni scorsi ha ripercorso con Voi “il sentiero del sogno”, riepilogando come l’essere umano abbia prima scoperto di sognare e, subito dopo, cercato di capirne prima il motivo e successivamente anche il significato dell’attività onirica. Tante le interpretazioni che nei secoli e nei millenni si sono succedute, anche se non esiste una risposta univoca a queste domande. In tempi moderni la psicanalisi ha cercato di dare risposte univoche, ma anch’esse sono state molteplici ed incerte. Sigmund Freud, dal canto suo, ha affermato che i sogni sono la "via maestra che conduce all'inconscio"
Interpretare i sogni è arduo e difficile, strada buia e irta di difficoltà. Ecco allora, per non smarrirsi nel percorrerla, un riepilogo degli studi fatti per comprendere, nel modo più corretto possibile, sia i sogni che il simbolismo che li lega alla realtà, simboli che, molto diversi dalla realtà quotidiana, debbono essere interpretati, per aiutarci a capire le motivazioni del sogno.
Sognare è un'esperienza emozionale di grande spessore. Le  scene vissute oniricamente possono essere viste come un vero e proprio “viaggio”, che ci vede protagonisti in luoghi strani, nascosti, inaspettati. E’ la diversità di questi scenari, molto lontani da quelli che viviamo solitamente, che ci spinge a cercare di capirne il significato recondito, il “significato nascosto”. Analizzare, i simboli diventa un difficile esercizio che può darci, però, la soluzione della rappresentazione onirica, traducendo il significato del sogno e trasportandolo nella realtà.
Un processo, quello dell’interpretazione, che necessita di un atteggiamento analitico e allo stesso tempo fantasioso, per poter “cogliere” ciò che Freud definiva ‘contenuto latente’, o più precisamente, il significato del simbolo che rimanda a qualcos’altro di significativo per il paziente: il denotato simbolico. Gustav Jung, da par suo, riteneva, invece, che i sogni fossero sostanzialmente incapaci di comunicare con la coscienza mediante un linguaggio corrente e abituale, perché la sua natura è ancestrale e simbolica, non contaminata dall’evoluzione; necessitando, però, il sogno, di esprimere nell’individuo concetti ed emozioni, usa il linguaggio criptico, meglio definito come simbolico, in quanto incapace di usare il linguaggio corrente. Da qui la necessità di “tradurre” il linguaggio simbolico in linguaggio corrente, l’unico in grado di trasferire e far capire il significato del sogno  al suo autore. La complessa sintassi dei sogni, fatta di logica elementare, per poter essere compresa necessita quindi della giusta interpretazione, cosa che può essere fatta solo da esperti traduttori.
L’interpretazione onirica può essere “univoca”, nel senso che possiamo “accontentarci” di una sola via interpretativa, se questa si mostrerà sufficiente, oppure, se necessario, analizzarla ulteriormente. L’analisi approfondita dei sogni, in particolare da parte dei padri della psicoanalisi, ha messo in evidenza la complessità della simbologia onirica, dove ogni simbolo può andare ben oltre una singola interpretazione.  Senza entrare in profondità nel difficilissimo sentiero della psicanalisi, e quindi senza addentrarci nei principali orientamenti psicoanalitici, datici da autori di spessore come Freud, Jung, Jones e Klein, in questa mia riflessione cercherò di portare a Vostra conoscenza i principali accoppiamenti possibili tra i simboli più comuni ed i relativi abbinamenti reali. L’argomento è molto complesso e credo che dovrete accontentarvi dei simboli più ricorrenti e semplici che appaiono nei nostri sogni: attraverso una chiave di lettura abbastanza semplice, che ci aiuta ad capirli ed interpretarli. Non me ne vogliate se nel riportarvi quanto studiato dai “grandi” possa aver omesso o travisato qualche concetto! Ecco i simboli più ricorrenti e la loro interpretazione.
Abisso. Se hai sognato l’abisso, osservato dalla vetta di una montagna, scrutando l’immensa profondità del mare o un pozzo senza fondo, il tuo inconscio manifesta e rappresenta la paura del futuro: l’abisso, con la sua profondità smisurata, è la dimensione della paura, delle incertezze, del timore della perdita delle cose che hai, l’ansia del domani.
Acqua. L’acqua è tra i simboli più rilevanti dell’inconscio. Essa è collegata all’origine stessa dell’esistenza, al corso della vita e della morte. L’elemento liquido rappresenta la nascita, la purificazione, il battesimo che segna l’ingresso in una nuova vita. Nelle varie esperienze oniriche relative all’acqua questo elemento rappresenta la ricerca di vie nuove, di purificazione, di liberarsi di fardelli oscuri, sporchi; sognare l’acqua è sinonimo di ansia di pulizia, purezza, vita nuova.

Albero. Nel sogno l’albero rappresenta la tua vita: sognarlo significa sentire dentro di te un processo in corso di evoluzione. Se lo sogni significa che sei conscio di non essere un soggetto statico ma aperto alla crescita ad al cambiamento.

Ali. Le ali del tuo sogno rappresentano l’angelo che è in te, la tua parte più spirituale, il tuo desiderio di elevarti e trascendere la vita quotidiana. Sognare le ali significa che il tuo inconscio ti comunica che stai attraversando un periodo di cambiamento, nel quale cerchi di migliorarti, di elevarti, di raggiungere mete e traguardi più alti per essere migliore.


Ancora. L'ancora del tuo sogno è simbolo di fermezza, di stabilità, di sicurezza e di fedeltà. In mezzo al mare, agli elementi mobili, fluidi, l’ancora rappresenta ciò che è stabile, fisso, uno strumento che lega.


Anello. Se hai sognato un anello significa che sei alla ricerca di un’unione stabile, sicura, che senti il desiderio di portare a compimento l’unione con qualcuno e che, quindi, ti senti pronto ad assumerti le nuove responsabilità derivanti dalla vita in comune.
Annegare. Sognare di annegare, essere inghiottiti dall’acqua è un sogno molto angosciante: sei assalito dalla disperazione di non poter respirare, dopo aver trattenuto a lungo il fiato. Il significato dell’angoscia derivata dal rischio di affogare rappresenta la conflittualità tra il tuo Io espresso e la sua parte inconscia: evidenzia un tuo momento di difficoltà relazionale.

Ape. L’ape del sogno può rappresentare la tua operosità: la costanza e la determinazione che ti contraddistinguono nel raggiungere gli obiettivi. Rappresenta anche la pazienza, capacità che stai sviluppando, oltre che la tua forza nel saper attendere con costanza il momento migliore.

 Bilancia. Se hai sognato una bilancia, può significare che senti il bisogno di un maggiore equilibrio. La situazione che vivi ha bisogno di sedimentare le conflittualità esistenti, di trovare un equilibrio più giusto: una giusta "via di mezzo". La bilancia, infatti, è il simbolo della giustizia.

Cavallo. Il cavallo che sogni rappresenta l’energia inconscia e primitiva che è dentro di te. Il forte animale è difficile da addomesticare: arretra, scalcia, ha le sue preferenze, ma il cavaliere capace (Tu) è in grado di raggiungere con lui un connubio che ne utilizzi appieno tutte le sue energie.

Chiave. Se nel tuo sogno compare una chiave, essa rappresenta in generale il simbolo del potere; la chiave è il mezzo che ti consente di aprire e chiudere porte, di farti accedere a spazi prima inaccessibili: rappresenta il “passe-partout” verso nuove dimensioni della tua coscienza, del tuo Io.

Cielo. Il cielo che è comparso nel tuo sogno, è un simbolo dello spirito, della trascendenza e del soprannaturale. Il cielo è sempre stato per gli uomini la sede della divinità e dello spirito. Per la sua immensità rappresenta l’infinito, la sua vastità fortifica la nostra ricerca del soprannaturale: sognarlo rappresenta il nostro anelito alla ricerca del Sommo Essere, di Dio.
 Clessidra. La clessidra apparsa nel tuo sogno rappresenta essenzialmente il tempo nel suo trascorrere eterno ed immutabile. Sognarla manifesta l’angoscia del tempo che fugge, lo scorrere inesorabile dell’umana esistenza, la fine della gioventù giocosa, e l’arrivo ineluttabile della senilità. Ad una certa età la clessidra può rappresentare anche la paura della morte.

Colomba. Il tuo sogno ti segnala che stai vivendo un momento di profonda pace interiore e di intesa con gli altri. La tua vita è in armonia con te stesso e con gli altri: la colomba è, infatti, messaggera di pace, di armonia e di concordia.
Colonna. Ciò che hai sognato è indice di un’evoluzione della tua personalità verso la crescita e la maturazione spirituale. Il tuo spirito è rivolto all’ascesa verso maggiori traguardi positivi. La colonna infatti simboleggia il desiderio di ascendere al cielo. E’ quindi sinonimo di crescita positiva.
Crepuscolo. Se hai sognato il crepuscolo, l’ora che insegue il tramonto, significa che ti sei reso conto della fine di qualcosa di importante: una relazione affettiva, un rapporto d’affari o addirittura un ciclo importante della tua vita, come il termine della vita lavorativa. Significa anche la paura del “nuovo”, ancora sconosciuto, che cambierà sensibilmente il tuo “status quo” precedente.


Croce. Se nel tuo sogno compare questa immagine significa che hai bisogno di uno status psicofisico più pregnante, che stai ricercando un’elevazione spirituale, un’ascesi. La comunicazione con il tuo Io ha bisogno di maggiore profondità, e quindi necessiti di un feeling più elevato, più trascendente.

Cuore. Il cuore assume nella simbologia del sogno un’importanza centrale: rappresenta i sentimenti che stai vivendo in quel momento. Indica che i sentimenti che provi sono importanti, sinceri e vitali.

Dadi. Il sogno ti comunica che stai sfidando il destino. Il dado infatti è simbolo del rischio. Se nel sogno stai giocando una partita ai dadi, é importante che ricordi che il tuo stato d’animo è confuso, incerto, incapace di prendere una decisione senza patemi d’animo.


Danza. La danza nei sogni ha spesso un significato liberatorio. Se nel sogno danzavi in modo frenetico, significa che ti sentivi un po’ oppresso e stressato: il sogno quindi visto come “valvola di sfogo”. Danzare con trasporto, invece, insieme ad una persona amata rivela condivisione e corrispondenza d’intenti.

Deserto. Il deserto nel tuo sogno simboleggia un senso di grande solitudine interiore. Denota, inoltre, la mancanza di prospettive che vivi in quel momento.
Estate. In base alla rappresentazione che nel sogno hai all’estate, si possono avere due significati diversi e contrastanti. Se hai sognato un paesaggio tipicamente estivo caratterizzato dai colori vivi, stai uscendo da un periodo buio pieno di impegni e preoccupazioni; se sogni un’estate calda, afosa che di stanca, significa che vivi un periodo di grande stress, di fatica che non riesci ad assorbire.

Farfalla. La farfalla che compare nel tuo sogno ha solitamente un significato molto positivo. Simbolicamente rappresenta la rinascita psichica. La sua metamorfosi ricorda il viaggio della psiche: dalla crisalide nel bozzolo che si schiude esce la farfalla che ti fa rinascere a vita nuova.

Foresta. Trovarsi in una foresta nel sogno è sognare il simbolo del mistero. Il bosco è infatti il simbolo della penombra o del buio, creato dagli alberi che s’innalzano verso il cielo, e che affondano le radici profonde, anch’esse immerse nella terra buia e misteriosa. Sognare il bosco rappresenta anche un tuo momento di incertezza di insicurezza.

Formica. La formica del sogno è indice del tuo impegno nel lavoro e nella società. La formica è  un insetto noto e apprezzato per la sua organizzazione e per l’operosità. Sognarlo significa che apprezzi e sei felice del Tuo modo di impegnarti.

Freccia. La freccia nel sogno ha un segno ambivalente. E’, la freccia, il simbolo della penetrazione e dell’apertura: se la freccia sognata è diretta verso il basso, è la rappresentazione della potenza divina verso di noi, mentre se è diretta verso l’alto simboleggia l’elevazione dell’uomo verso Dio.

Frutta. Il tuo sogno con la frutta ti comunica il raggiungimento di un sentimento di compiutezza e di uno stato di soddisfazione interiore. Significa che sei pago del raggiungimento dei tuoi obiettivi. Inoltre se compaiono i semi essi significano anche perpetuazione, ricambio, rigenerazione.

Fulmine. Se hai sognato di essere colpito da un fulmine, è probabile che un fatto nuovo e di straordinaria importanza sia entrato con violenza nella tua realtà psichica. Fatto forse eccezionale, imprevisto, che ti ha creato cambiamenti significativi sia nel bene che nel male.

Fuoco. Il fuoco nel tuo sogno può evidenziare la combustione purificatrice delle vecchie credenze e illusioni, svuotate dell’antica funzione stabilizzatrice: in sostanza, sarebbe il principio di una tua trasformazione in atto, il passaggio da un’età ad un’altra più matura, oppure un cambio epocale di pensiero o di tue convinzioni precedenti crollate.

Gigante. Se nel tuo sogno era presente un gigante, il tuo Inconscio ti sta segnalando un problema importante che, forse, hai sottovalutato per paura o pigrizia, e che ora è cresciuto al punto da non poter più essere ignorato o sottovalutato.

Immobilità. Sognare di essere immobili e trovare impossibilità a muovere braccia e gambe è un segnale del tuo inconscio che manifesta la preoccupazione per qualcosa che ti tormenta in modo angoscioso. Indica che sei turbato e che non hai al momento soluzioni al problema.

Labirinto. Il sogno del labirinto è sempre un sogno molto introspettivo, la rappresentazione di una ricerca interiore che fatichi a trovare. Ti trovi in una fase angosciosa di ricerca, la cui soluzione non ti appare semplice: vi sono degli ostacoli, e ogni tentativo di soluzione ti porta in un vicolo cieco come nel labirinto.

Legami o trovarsi legato. Se nel sogno ti ritrovi legato, questo può indicare che nella tua vita è presente un impedimento che ti condiziona, da cui vorresti essere liberato; significa che ti senti oppresso da qualche obbligo che fatichi o non vorresti adempiere.

Mano o mani. Se nel tuo sogno ti ha colpito la presenza di una o più mani, il tuo inconscio ti segnala un bisogno di comunicazione. Le mani infatti sono il soggetto che meglio rappresenta la necessità di contatto umano.

Mantello. Nel tuo sogno il mantello è un chiaro simbolo di potere (come lo scettro o la corona), ma è un segno ambivalente: se sogni persone che lo indossano denota il potere di questi nei tuoi confronti e la tua sottomissione a loro, se sei tu ad indossare il mantello è un riconoscimento del tuo potere.

Maschera, indossare una maschera. La maschera che è comparsa nel tuo sogno rappresenta l'insieme multiforme degli aspetti che tu assumi nelle tue relazioni sociali. Per i Greci infatti il termine "persona" e "maschera" erano sinonimi. Indica il tuo variabile “entrare in scena” cambiando maschera, a seconda delle circostanze.

Morte. Sognare la morte non è di cattivo augurio. Essa indica che stai vivendo un momento di passaggio, di cambiamento. Può rappresentare un cambiamento interiore, psichico, un cambio di atteggiamento, oppure una trasformazione reale nella tua vita familiare o lavorativa.


Nebbia. Il simbolo della nebbia ti dice che stai attraversando un momento di estrema confusione e incertezza. Ti senti turbato e inquieto, e queste sensazioni ti fanno sentire minacciato e in pericolo, incapace di riconoscere i tuoi veri nemici o i reali pericoli che corri.

Nodi. Il nodo può avere significati diversi in rapporto alle emozioni che ti ha generato nel sogno. Infatti il nodo può indicare un senso di costrizione o di complicazione in un affare economico, oppure che una relazione è complicata e non riesci a scioglierla.

Notte. La notte e il buio rappresentano l’inconscio, dove non ci sono razionalità e chiarezza e in cui le paure e i timori vengono ingigantiti. Se sogni di trovarti in una situazione notturna e buia vivi un momento di grande incertezza, dove i problemi non ti risultano chiari e i pericoli indefiniti.
Occhi o sguardi. Se sogni degli occhi pieni di curiosità significa che hai una grande sete di conoscenza. L’occhio è infatti simbolo di coscienza e di consapevolezza e rappresenta l’immediato mezzo di percezione del mondo. Occhi tristi o velati di malinconia possono anche significare il mancato raggiungimento di obiettivi a cui tenevi o una perdita significativa.

Pane. Se nel tuo sogno appare il pane questo significa che hai bisogno di “nutrimento” affettivo o di accrescimento spirituale. Vivi un periodo di grande disponibilità a migliorarti, e hai bisogno di nutrirti di nuova linfa, rappresentata dal pane.

Pecore. Questo sogno, a seconda dei casi, ti comunica o uno stato d’animo di bontà e dolcezza che attraversi, oppure potrebbe anche indicare una tua mancanza di coraggio nell’affrontare determinate situazioni o più in generale una personalità mite e remissiva.

Ponte. Il ponte nel sogno rappresenta un “luogo di passaggio”, una congiunzione tra due parti, tra due mondi, e rappresenta la tua ansia nell’affrontare un cambiamento radicale, il passaggio da una situazione ad un’altra.

Precipitare nel vuoto. Se hai sognato di volare e poi di precipitare, può significare che nella tua vita una variabile impazzita ti ha spiazzato e, con angoscia, ti ritrovi improvvisamente a cadere. Il sogno è quasi sempre un incubo, e ti svegli normalmente quasi di soprassalto.

Primavera in fiore. Se il tuo sogno è ambientato in questa stagione, significa che stai vivendo un momento di rinascita psichica. Il risveglio della natura è lo specchio di quello che senti accadere dentro di te.

Sangue. Se hai sognato il sangue questo evidenzia una tua grande sofferenza interiore: può essere per te un momento particolarmente importante della vita in quanto questo sogno in genere denuncia uno stato di sofferenza, passata presente o futura.

Scheletro. Se hai sognato uno scheletro è possibile che in questo momento tu ti senta smarrito e angosciato e, incerto, hai bisogno di meditare. Lo scheletro indica il basso valore che ti attribuisci.


Soglia di una porta. Se nel tuo sogno attraversi la soglia di una porta, questo per te è un momento di transizione. Qualcosa sta cambiando nella tua vita interiore, o , forse , stai per prendere decisioni che modificheranno sensibilmente il corso della tua vita.

Specchio. Se hai sognato di specchiarti senti l’esigenza di conoscere meglio te stesso, i tuoi bisogni interiori, la tua personalità. Il tuo inconscio ti dice che è arrivato il momento di scavare dentro di te, di comprendere qualcosa che fatichi ad afferrare o mediti decisioni che non riesci a prendere.
Tramonto. Sognare un tramonto, significa che qualcosa di importante per te volge al termine: può essere il lavoro, la vita affettiva, o comunque qualcosa che sta per arrivare al capolinea. Ti trovi, insomma, in un momento di transizione e che una situazione per te importante sta prendendo una piega che non è sotto il tuo controllo.


Volare. Sognare di volare ha una molteplicità di significati. Il sogno di volare, di librarsi nell’aria con gioia, spesso assume un significato di valenza sessuale: rappresenta infatti simbolicamente l’amore carnale, il rapporto sessuale. E’ un sogno che esprime un tuo desiderio di iniziare una relazione d’amore o anche semplicemente passionale e di viverla con gioia.






 Cari amici, vi sono tanti altri simboli che nel sogno il nostro Io cerca di inviarci per farci comprendere la sua ansia, il suo bisogno di comunicarci, a modo suo, la gioia, la sofferenza, il dubbio, l’incertezza e tante altre sensazioni. Quello che sappiamo è che le ore del riposo non sono un momento di “stacco assoluto” dalla nostra attività, ma solo una fase “diversa” della nostra giornata, anch’essa ricca di spunti riflessivi e di grande elaborazione mentale.
Grazie cari amici della Vostra gradita attenzione. 
Mario

Nessun commento: