E' sempre l'ora...dI dare e ricevere...amicizia!

lunedì, marzo 28, 2016

GUIDARE IN SICUREZZA: CON “DRIVEGUM” EVITI FACILMENTE UN COLPO DI SONNO!

Oristano 28 Marzo 2016
Cari amici,
per chi viaggia molto, stando ore e ore alla guida, è facile incappare nel così detto ‘colpo di sonno’, quando dopo una lunga giornata di lavoro si torna a casa appesantiti dalla stanchezza che fa abbassare le palpebre in momenti di altissima pericolosità, per se e per gli altri. Molti incidenti, come dicono le statistiche, sono causati proprio da questo rilassamento che toglie al guidatore quell’attenzione che mai dovrebbe abbassarsi.
Ebbene, ora sul mercato è arrivato un pratico rimedio: è Drivegum, il primo chewing gum al profumo di menta che aggiunge al fresco sapore l’energia della caffeina, ottimo stimolante che, in aggiunta ai benefici effetti della ripetuta masticazione (scientificamente comprovati), contribuisce a far da barriera alla sonnolenza che la stanchezza crea. Drivegum è efficace velocemente: una soluzione rapida e sempre a portata di mano. In effetti i suoi componenti, in primis la caffeina, aiutano notevolmente a migliorare l’attenzione del guidatore, incrementando così la concentrazione, quando si è al volante in preda alla stanchezza e le palpebre, nonostante la nostra resistenza, tendono a calare sugli occhi.
Certo, ogni componente fa la sua parte: oltre la caffeina c’è la menta, che creando e suscitando in bocca quella freschezza che sembra una ventata d’aria, contribuisce anch’essa a creare nel guidatore un clima più effervescente. Ovviamente la bontà di questo chewingum aiuta la concentrazione anche in diverse altre attività, in particolare quelle notturne (pensiamo alle guardie giurate), quando anche la noia contribuisce a creare quel clima rilassato che porta allo stordimento e al rilassamento, facilitando di conseguenza uno stato di maggiore vigilanza. Tutto sommato, la gomma da masticare risulta una valida alternativa al caffè o ai vari energy drink, essendo un prodotto senza zucchero e senza glutine, che può essere facilmente portato con se in macchina o nel taschino della giacca, pronto in ogni occasione.
La cosa curiosa è che ad “inventare” questo prodotto non è stato un mago della medicina o dell’industria, ma un campione italiano di tuffi: Maicol Verzotto! Maicol, tra un tuffo e l’altro, è diventato anche inventore, dando vita alla “Drive Gum”, gomma che aiuta a restare svegli, in particolare durante la guida. A ben pensare, basterebbe guardarlo tuffarsi per restare svegli! Maicol, bronzo mondiale insieme a Tania Cagnotto ai mondiali di nuoto 2015, però, ha anche il pallino degli affari, ed ecco allora l’invenzione di una sua start-up, la “Functional Gums”, che sta già lavorando ad altre gomme da masticare funzionali.
L’idea base a Maicol è venuta durante un viaggio in Cina. È qui che ha osservato con attenzione i taxisti che durante la guida masticano costantemente chewing gum. «Degli studi hanno dimostrato che la masticazione delle gomme aiuta a mantenere alta l’attenzione alla guida» ha spiegato Maicol Verzotto. Partendo da questa constatazione, con il suo team ha pensato di potenziare questa caratteristica aggiungendo degli altri ingredienti, come la caffeina. Lo studio è andato avanti per un paio d’anni, tra ricerche e il reperimento di un idoneo laboratorio, ma alla fine la sua start-up è decollata. Iniziata la produzione nel 2013, ora le “Drive Gum”, oltre che presenti sul mercato italiano (nelle stazioni di servizio in autostrada, bar e tabacchini), sono state lanciate anche in Spagna, Slovenia, Romania, Germania, Libano, Cipro, Belgio e Scandinavia Giordania Croazia.
Nella start-op con Maicol è stato co-iniziatore dell’avventura Nazareno Mario Ciccarello, personaggio che Maicol ha conosciuto sulle piattaforme dei tuffi: «Nazareno ha contribuito con la sua esperienza nel settore farmaceutico», ha spiegato Maicol, che subito dopo la laurea in Economia alla Libera Università di Bolzano nel 2012, si è tuffato con l’amico nell’avventura di “Drive Gum”. Oggi a 27 anni sta vedendo il frutto del proprio impegno non solo in campo sportivo, ma anche in questa sua recente avventura nell’innovazione.
Cari amici, un grande plauso ad una bella iniziativa che sicuramente contribuirà a rendere più sicure le nostre strade. La speciale gomma, come accennato prima, può esserne assunta con tranquillità anche dai celiaci, così come da quelli che non amano gli zuccheri, visto che non è zuccherata e non contiene glutine; la facilità d’uso, poi, ne fa un ottimo sostituto degli energy-drink o dello stesso caffè, visto che sono gustose anche a temperatura ambiente. Spiega in un’intervista Verzotto: «nel tempo abbiamo ottimizzato la ricetta e adesso le drive-gum hanno un caratteristico sapore di menta con una lieve punta di amaro. Attraverso la masticazione il principio attivo entra in circolazione 300 volte più velocemente: l’assorbimento avviene infatti tramite le papille gustative e quindi per entrare in circolo non deve prima essere digerito».
Ben venga, dunque, il chewing gum “svegliarino”, che ci tiene svegli quando guidiamo stanchi!
A domani.
Mario


Nessun commento: