E' sempre l'ora...dI dare e ricevere...amicizia!

lunedì, maggio 16, 2016

PUBLIC SPEAKING: ARGOMENTARE E COMUNICARE NEL MONDO DEL LAVORO. FORMAZIONE SCOLASTICA CONGIUNTA TRA UNIVERSITÀ E IMPRESA.



Oristano 16 Maggio 2016
Cari amici,
I recenti cambiamenti (anche legislativi) sulla formazione scolastica, provvedimenti più noti come “La Buona Scuola”, hanno finalmente messo in pratica quel crescente bisogno di collaborazione tra il mondo della scuola e quello del lavoro, prima assente. Questo proficuo scambio di sapere e di esperienza svolto in modo alternato tra aula scolastica e azienda, questo felice connubio tra apprendimento teorico e formazione sul campo, sta iniziando a diventare una realtà. Proprio per questo il mondo della scuola e quello del lavoro, ovvero Università e Imprese, hanno già messo in cantiere corsi e seminari da svolgersi sia in aula che all’interno delle aziende.
Nell’Isola questa collaborazione sta già iniziando a dare i suoi frutti: l’Università di Cagliari e i Giovani Imprenditori di Confindustria Sardegna (Presidente Alessandro Vagnozzi) hanno organizzano un interessante stage di formazione, che prenderà a breve il via. Il seminario, vero corso aziendale gratuito, è riservato a chiunque abbia attività d'impresa ed ai suoi collaboratori ed ha per titolo "Argomentare e Comunicare in ambito lavorativo". Nelle sei (6) giornate affronterà diverse problematiche, partendo dalla tematica basilare: il Public Speaking. L'attività si svolgerà nell'aula 10 del corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici, Via Is Mirrionis n. 1 a Cagliari e inizierà il 19 Maggio per terminare il 14 di Giugno. Ecco i temi che verranno trattati e le relative giornate, dedicate ai diversi argomenti con i relativi orari:
La 1^ giornata (19 Maggio dalle 15,00 alle 18,00) sarà dedicata ai principi di comunicazione efficace nel public speaking: orientamento all'audience, gestione dell'ansia, postura, voce, prossemica, registro. A seguire un’esercitazione: come ci presentiamo? Segue il supporto visivo nel public speaking: progettazione di uno slide show a servizio degli obiettivi comunicativi. Docente della prima giornata dei lavori la Prof.ssa Elisabetta Gola, docente di Teoria dei linguaggi e della comunicazione nel corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Cagliari, di cui è anche la coordinatrice. La Gola dirige il master in Management dei prodotti e servizi della comunicazione, ha pubblicato con Ines Adornetti il manuale Modelli e sistemi della comunicazione (2009, Editori Riuniti), curando anche con Francesca Ervas il volume Metaphor and Communication (2016, John Benjamins Publishing).
La 2^ giornata (20 Maggio dalle 15,00 alle 18,00) sarà dedicata alla “Comunicazione persuasiva”, ovvero come imparare a fare “una bella figura”: cioè convincere con il linguaggio figurato. La lezione sarà tenuta dalla docente Francesca Ervas, ricercatore dell’Area scientifico disciplinare in Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche (Settore scientifico disciplinare: M-FIL/05 FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI del Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia dell’Università di Cagliari).
La 3^ giornata (24 Maggio dalle 15,00 alle 18,00) sarà dedicata all’Argomentazione: i buoni e cattivi argomenti, gli errori di ragionamento e le fallacie. La giornata sarà gestita da due importanti docenti, Giuseppe Sergioli, ricercatore scientifico in Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche nel DIPARTIMENTO DI PEDAGOGIA, PSICOLOGIA, FILOSOFIA dell’ateneo cagliaritano e Carlo Crespellani Porcella (ingegnere libero professionista, si occupa di comunicazione, innovazione didattica e tecnologia), entrambi nomi noti ed apprezzati in campo non solo nazionale.

La 4^ giornata (31 Maggio dalle 15,00 alle 18,00) sarà dedicata alla scrittura creativa ed alla comunicazione visiva; in sintesi progettare e redigere un documento (report, business plan, funding application). Anche questa giornata sarà gestita dal prof. Carlo Crespellani Porcella.

La 5^ giornata (7 Giugno dalle 15,00 alle 18,00) sarà dedicata al Decision making: prendere decisioni appropriate, interagire con le decisioni degli altri. Questa giornata sarà gestita da Francesco Paoli, Professore Ordinario di Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche presso l’Università di Cagliari.
La 6^ giornata (14 Giugno dalle 15,00 alle 18,00), che chiude il ciclo, sarà dedicata al Pensiero critico in azienda: come organizzare una riunione di lavoro, come gestire i conflitti e negoziare con efficacia. Anche quest'ultima giornata sarà gestita dal Prof. Carlo Crespellani Porcella.
Cari amici, come chi mi segue da tempo avrà potuto constatare, sono sempre stato un forte sostenitore dello stretto connubio tra scuola e mondo del lavoro. Se vogliamo preparare adeguatamente i nostri giovani, in particolare i più capaci e dotati, non possiamo limitarci ad insegnare loro la pura e semplice teoria. Il nuovo corso che si sta instaurando anche nella nostra scuola, credo che sia la via giusta da percorrere.
Prepariamo allora con cura i nostri giovani: sono loro il nostro futuro! Che dico: il futuro dell’Italia e anche dell’Europa!
Ciao, amici, a domani.
Mario
Gruppo giovani di Confindustria

Nessun commento: