E' sempre l'ora...dI dare e ricevere...amicizia!

venerdì, febbraio 19, 2016

SARDEGNA DA SOGNO: È A BAUNEI LA SPIAGGA PIÙ BELLA D’ITALIA! CALA MARIOLU. É STATA INCORONATA REGINA DA TRIPADVISOR TRAVELERS' CHOICE BEACHES AWARDS 2016.

                                                           Cala Mariolu
Oristano 19 Febbraio 2016
Cari amici,
la notizia è di quelle belle, anzi bellissime: Cala Mariolu è stata eletta “spiaggia più bella d'Italia”! E' in Sardegna, dunque, in Ogliastra, nel golfo di Orosei (territorio di Baunei), incoronata da TripAdvisor Travelers' Choice Beaches Awards 2016, la spiaggia più bella in assoluto d’Italia. L'Isola, dal confronto con le altre belle spiagge italiche, esce fuori alla grande: vanta ben cinque litorali premiati su dieci: in parole povere la metà dei lidi più belli sono in Sardegna! E non è tutto: anche la seconda posizione e sarda: è La Pelosa di Stintino, che viene subito dopo Cala Mariolu. Al terzo posto la spiaggia di Tropea in Calabria, al quarto la Spiaggia dei conigli a Lampedusa e al quinto la spiaggia di Cala Rossa a Favignana.
Nella Top 10 italiana le altre cinque spiagge premiate sono: Cala Goloritzé a Baunei al 6° posto, la Baia del Silenzio a Sestri Levante al 7° posto, Porto Selvaggio a Nardò all’8°, La Cinta a San Teodoro al 9° e Porto Giunco a Villasimius al 10°. I Travelers’ Choice Beaches Awards, sono una cosa importante: utilizzano per la valutazione i punteggi che i viaggiatori esprimono e postano su TripAdvisor, e sono relativi al gradimento, alla qualità del mare e dei servizi, da qui il numero delle preferenze espresse.
                                              Scorcio di Cala Mariolu

Questi alcuni commenti su Cala Mariolu degli utenti del sito di TripAdvisor, specializzato nella pianificazione e prenotazioni di viaggi. "Una delle cale più suggestive che ci possano essere, i ciotolini di bianco calcare donano all'acqua colori da paradiso, la montagna che la sovrasta contorna il tutto di un verde spettacolare". Ancora: "Acque cristalline e la linea del mare che si perde col cielo", oppure "Raggiungibile solo via mare, meravigliosa e imperdibile caletta incontaminata, spiaggia bianchissima... veramente splendida".
“La Sardegna vanta alcune delle migliori spiagge in Italia – ha commentato il portavoce di TripAdvisor - e l’apprezzamento mostrato dai viaggiatori di tutto il mondo nei confronti delle bellezze della regione è testimoniato da questi premi”. 
Le nostre spiagge, le nostre “perle” sono riuscite a conquistare i viaggiatori di tutto il mondo e possono fregiarsi con ragione del prestigioso riconoscimento! I feedback espressi dai turisti sullo splendore del mare della Sardegna e sulla bellezza delle sue spiagge, rappresentano una chiara testimonianza dell’impareggiabile qualità dei nostri litorali e, in particolare, della limpidezza delle acque e della natura incontaminata che avvolge i siti balneari premiati, che non temono confronti con le altre spiagge nel mondo.
Il riconoscimento di TripAdvisor non resta solitario, non è l'unico espresso nei confronti delle nostre spiagge. La Guida Blu di Legambiente ha sempre dato numerosi riconoscimenti alle spiagge della Sardegna, isola diventata un’importante bussola nel panorama del turismo balneare, assegnando a diverse spiagge dell’Isola il suo ambito trofeo: le 5 vele. Nel 2015 le 5 vele assegnate alla Sardegna sono state 4. Vediamo ora anche le altre Top 10, le valutazioni fatte da TripAdvisor, alle località europee e mondiali.
La Top 10 europea assegna ben 5 titoli ai litorali della Spagna, vera protagonista della classifica europea del 2016. Oltre a Formentera, prima classificata e unica spiaggia europea a entrare nella Top 10 mondiale (in 7^ posizione), trovano posto anche El Cotillo a Fuerteventura (4^), Tarifa sulla Costa de la Luz (5^), Morro del Jable a Fuerteventura (6^) e la spiaggia di Cala Comte a Ibiza (10^). Sempre nella penisola iberica, ma in Portogallo, si trova la terza classificata: Carvoeiro in Algarve, preceduta dalla greca Elafonissi a Creta (2^).
Nella Top 10 mondiale i Caraibi sono i protagonisti indiscussi, con Grace Bay (nella foto a lato), Providenciales, seguita dal Brasile con la Baia do Sancho, Fernando de Noronha. Al terzo posto ancora i Caraibi con Playa Paraiso a Cayo Largo. A seguire le Seichelles con Anse Lazio (4^), Praslin, e il Venezuela con Cayo de Agua (5^), Parco Nazionale de Los Roques. Sesto posto ancora per i Caraibi con Flamenco Beach a Culebra, e poi si torna in Spagna con Formentera (7^) e Playa de Ses Illetes, seguita dalla Birmania con Ngapali Beach (8^), e l’Honduras con West Bay Beach, West Bay (9^). Fanalino di coda, si fa per dire, le Filippine con Nacpan Beach,  El Nido, al decimo posto.

                                                  Meravigliosa...Cala Mariolu

Cari amici, la Sardegna dunque al Top del gradimento, per il suo mare e le sue bellezze uniche al mondo. Cala Mariolu a Baunei è dunque la spiaggia “incoronata” come la più bella d’Italia, seguita dall'altra reginetta italiana, La Pelosa di Stintino, altra cala sarda che non teme confronti, anche fuori dai nostri confini. Tutto questo sta a significare che la Sardegna i suoi gioielli li possiede, eccome, anche se, spesso, non sappiamo valorizzarli nella giusta maniera. Nell’Isola non c’è solo mare, sole e natura incontaminata: la Sardegna è storia, è arte, è cultura, è folclore, e molte altre cose ancora, ma i sardi, purtroppo, sono ancora, in gran parte,…con l’anello al naso! Aspettiamo che siano gli altri a dirci quello che dobbiamo fare, a chiederci di mostrare le cose di valore che possediamo, anziché essere noi a proporre con capacità e forza il nostro grande patrimonio unico al mondo. Il discorso è lungo e certamente non mancheranno occasioni per riprenderlo.
Per ora accontentiamoci del prezioso riconoscimento…al nostro splendido mare!
Ciao, amici, a domani.
Mario

                                           L'incanto di Cala Mariolu




Nessun commento: